Articolo a cura di LEDS – L’Energia degli Studenti

Si sente spesso discutere di energia e ambiente in televisione; se ne legge a bizzeffe sui giornali e su internet. Ne parlano scienziati, giornalisti, politici, blogger, complottisti, mamme informate, presidenti degli Stati Uniti e persino papi. Sono tutti pronti a commentare l’ultima prodezza di Elon Musk, o a proporre soluzioni – più o meno geniali, più o meno strampalate –  all’annoso (e tuttora insoluto) trilemma energetico. Pochi di loro, tuttavia, sembrano aver adottato il sacrosanto mantra coniato dal maestro Nanni Moretti nel lontano 1981 (“Io non parlo di cose che non conosco!”). Soprattutto, nessuno sembra interessato a sentire cosa ne pensano coloro che l’energia la studiano quotidianamente e che, pertanto, ne capiscono un po’ di più: gli ingegneri energetici.

Questa professione è al contempo relativamente antica e relativamente recente: se da un lato l’energia è sempre stata oggetto di analisi da parte degli studiosi di ogni epoca, dall’altro bisogna aspettare gli anni ’90 del secolo scorso per poter assistere alla nascita in Italia di un corso di laurea dedicato. Oggi, alcune tra le principali università italiane (Padova, Palermo e Pisa) presentano nella loro offerta formativa un diploma triennale in Ingegneria dell’Energia e molte altre (da Roma a Milano, da Padova a Palermo, passando per Trento, Torino, Genova, Cagliari, Pisa, ecc.) ospitano i corsi triennali e/o magistrali di Ingegneria Energetica ed Ingegneria dell’Energia Elettrica (fonte: UniversItaly).

 

Ed è per raccogliere tutti gli studenti di queste facoltà sotto un’unica (ideale) bandiera che è stato fondato il gruppo Facebook “Ingegneria dell’Energia – Italia”, il primo del suo genere nel nostro Paese. Questa piattaforma virtuale è stata pensata per essere un punto d’incontro tra appassionati, un forum di discussione, un mezzo per condividere e commentare assieme notizie, articoli ed eventi – ovviamente riguardanti il mondo dell’Energia.

energia, studenti, LEDS, close-up engineering
LEDS – L’energia degli studenti

Ad avviare questa iniziativa sono stati i ragazzi di LEDS Padova – L’Energia Degli Studenti, un’associazione culturale indipendente e non profit, fondata nel 2012 da un gruppo di studenti di Ingegneria dell’Energia dell’Università di Padova. In cinque anni di onorata attività, LEDS ha organizzato decine di eventi – seminari, convegni, workshop, incontri con aziende e startup, ecc. – rivolti soprattutto agli allievi della Scuola d’Ingegneria di Padova, per offrire loro la possibilità di arricchire il proprio percorso formativo attraverso l’incontro con ricercatori, scienziati, professionisti e imprenditori. Ora tramite questo gruppo Facebook i ragazzi di LEDS vogliono condividere parte di questa esperienza con i loro “colleghi” di tutta Italia, nella speranza anche di promuovere la nascita di associazioni simili in altri atenei.

Per iscriverti, visita il link: Ingegneria dell’Energia – Italia by LEDS e dai anche un’occhiata alla pagina Facebook di LEDS.