lunedì, 28 Settembre, 2020

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Il 2020 elettrico: che auto scegliere, e perché?

Sempre più moderne, sempre più tecnologiche e sempre più apprezzate dagli italiani: sono le auto elettriche, grandi protagoniste del 2019, e future star anche in questo 2020. I numeri raccolti dalle auto con alimentazione elettrica, infatti, sono davvero interessanti, sebbene la quota sul totale del parco circolante in Italia non sia ancora alta. 

Nel 2020 si prevede un ulteriore balzo in avanti delle e-car. Lo dicono anche i dati di questo gennaio, con un totale che ha sfiorato le 2 mila immatricolazioni, facendo salire la quota all’1,2%. A gennaio del 2019, invece, la quota complessiva non superava lo 0,2%. Ecco perché oggi vedremo insieme quale auto elettrica scegliere, e perché.

Auto elettrica, quale scegliere?

Il mercato propone molti modelli, meglio fare un po’ di chiarezza. I prezzi cambiano – anche di molto – da modello a modello: gli allestimenti stessi possono incidere notevolmente sulla spesa. Sul web ci si può già fare un’idea più precisa dei modelli disponibili, consultando ad esempio il listino della nota rivista Quattroruote, che verrà anche aggiornato con tutte le uscite del 2020. 

Primo consiglio, e primato su un ipotetico podio: scegliendo la Renault Zoe, senza ombra di dubbio una delle più potenti su piazza, si gode di una batteria da 52 kWh che consente un’autonomia di circa 390 chilometri. Per chi tiene in particolar modo all’autonomia è sicuramente una scelta sensata. 

auto, auto elettrica, modelli, 2020, ambiente, mobilità, colonnine, Fiat, energy close-up engineering
Pixabay

Anche la CitiGo della Skoda merita una menzione speciale, con la sua batteria da 60 kWh e i suoi 82 CV di potenza. Ed è anche una delle più convenienti per rapporto qualità prezzo, considerando che da listino oscilla intorno ai 20 mila euro. Al terzo posto della nostra classifica, a chiusura del podio, troviamo la Volvo XC40 elettrica, la prima di questa casa automobilistica, nonché una delle più apprezzate in questo inizio 2020.

Quali sono le sue peculiarità? La potenza da 408 cavalli e il pacco batterie da 78 kWh. Infine, poco sotto al podio, si colloca la BMW iX3, un SUV con un’autonomia superiore ai 440 km e una batteria da 74 kWh.

Dalle novità in uscita al secondo modello elettrico Fiat

Il 2020 darà un caloroso benvenuto a diversi modelli molto attesi, come nel caso della Opel Corsa-e, e della nuova versione della CitiGo della Skoda. In questo elenco a tinte green inseriamo anche la Volkswagen ID.3, la Peugeot E-208, la Seat El-Born e la Honda E. Dato che parliamo di novità, non potremmo non citare una delle più attese, ovvero la nuova Fiat 500 elettrica, la cui uscita è prevista appunto per il 2020. E le indiscrezioni parlano anche di un secondo modello elettrificato di casa Fiat, che dovrebbe uscire intorno alla seconda metà di quest’anno. Purtroppo al momento si tratta solo di rumors, ma è probabile che già a marzo se ne saprà qualcosa di più, magari proprio dai palchi del Salone di Ginevra, quando verrà presentata la 500. Infine, rimanendo nello stesso gruppo, da segnalare anche l’arrivo di un’Alfa elettrica (dovrebbe trattarsi di un SUV del segmento B).

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Redazionehttps://cuengineering.it
Per redazione, intendiamo tutti gli autori occasionali che ci aiutano nella divulgazione delle novità più interessanti nel settore dell'ingegneria energetica, elettrica, ambientale... e non solo! Ragazzi e ragazze che hanno voluto approfondire un argomento, o che semplicemente volevano rendere pubblica la propria ricerca, tesi di laurea, o idea. Se volete scrivere per Noi, mandate un'email a info@energycue.it.